Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTERS
Inserisci la tua email
  • 1
Ricette

Ultimi Commenti

Archivio ricette

Antipasti

Preparazione
  1. Per la gelatina:
  2. -Scaldare il vino con un pizzico abbondante di pepe macinato
  3. -Nel frattempo ammollare la colla di pesce nell’acqua fredda per poi scioglierla nel vino caldo
  4. -Lasciare raffreddare e versarla con l’aiuto di un mestolino in una teglia bassa e possibilmente rettangolare ricoperta da pellicola trasparente.Lo spessore della gelatina deve essere di 1.5 cm
  5. -Lasciare in frigo per circa 2 ore
  6. Per gli spiedini:
  7. -Togliere la gelatina dalla teglia aiutandosi con la pellicola trasparente e tagliare dei cubetti regolari.
  8. -Formare deglii spiedini intervallando fette di fico non troppo sottili, prosciutto crudo e gelatina di moscato
 
Votazione
(6 Voti)
 

Secondi

Asciugate i vostri Gamberoni, che dovrebbero essere stati privati della “buccia” e del filamento nero che hanno lungo il dorso e sciacquati per bene.

Mettete la maizena in una ciotolina, la farina di cocco in un piattino e l’uovo in un’altra ciotola con il latte, sbatteteli con una forchetta per un minuto.

Passate i gamberoni, uno alla volta, prima nella maizena, poi nell’uovo sbattuto e da ultimo nella farina di cocco.

Schiacciate per bene con il palmo della mano per fare aderire i fiocchi di cocco ai gamberoni e appoggiateli man mano su di una gratella.

Accendete il forno (se preferite una cottura leggera) a 200 C e quando sarà caldo, foderate la leccarda con carta forno, spennellate di olio di semi, adagiatevi i gamberoni e ungeteli leggermente, salate e pepate e cuocete fino a  che il cocco non si sarà dorato, circa 15-20 min.

Se non vi dispiace friggere, scaldate l’olio di semi e friggete i vostri Gamberi al Cocco fino a che non saranno dorati, circa un paio di minuti per lato.

Appoggiateli su carta assorbente, salate e pepate e servite con una maionese all’aglio o con qualche fettina di limone o lime.

 
Votazione
(2 Voti)
 

Antipasti

Procedimento ricetta Club Sandwich di Benedetta Parodi

Tostare il pane
Cuocere il bacon in forno
Preparare la maionese montando l'uovo e aggiungendo a filo l'olio. Salare e aggiungere succo di limone
Tagliare il tacchino a dadini e mescolarlo in una ciotola con maionese e insalata sminuzzata e pepare
Comporre il sandwich farcendo il primo strato con il composto di tacchino, pomodoro a fette e bacon e richiudere
Farcire il secondo strato allo stesso modo
Affettare il pane a triangoli e completare con olive e stuzzicadenti

 
Votazione
(2 Voti)
 
SiteLock